Spingere con le mani

spingere-con-le-maniTOP

figura Spingere con le maniSpingere-con-le-Mani è una pratica di movimenti unica del Tai Chi Chuan
ed è necessario un buon livello di competenza del Tai Chi per la sua comprensione e applicazione.
Per questo motivo, si consiglia agli studenti che iniziano la loro formazione di Spingere-con-le-Mani, la conoscenza della Forma Corta del Tai Chi e le lezioni principianti di difesa personale.
Inizialmente Spingere-con-le-Mani serve a rinforzare i principi di allineamento insegnati durante la Forma del Tai Chi, poi può essere considerato come il ponte tra la Forma e la pratica di combattimento.

Esistono tre tecniche specifiche nell’Arte di Spingere-con-le-Mani e sono:

  • “Aderire”: l’abilità di mantenere un contatto leggero con l’avversario.
  • “Ascoltare”: l’abilità di sentire l’intensità e la direzione della forza di un avversario.
  • “Cedere”: l’abilità di rispondere alla forza, controllandone la spinta e dirigere il movimento in una determinata direzione.

L'obiettivo della formazione è quello di ridurre la quantità di forza necessaria per neutralizzare gli attacchi, in modo che si possa controllare la velocità e la forza dell’opponente con l’abilità.
Gli studenti iniziano con la posizione “Stabile” di Spingere-con-le-Mani, per poi passare alla seconda fase dopo circa sei mesi di pratica due volte a settimana.

Spingere-con-le-Mani - “Stabile”

Parare, ruotare, premere e spingere. I due movimenti di “Cedere” e i due movimenti di “Premere e Spingere” dell’inizio della pratica di Spingere-con-le-Mani, pongono l’accento nella ricerca di una “forte radice” per spostare il peso in avanti e indietro, e una “flessibilità di torsione della vita” a destra e sinistra, rispetto ai fianchi che rimangono stabili.
Come accennato in precedenza, ogni pratica di Spingere-con-le-Mani viene eseguita da due persone.
Prerequisiti: Forma Corta di Tai Chi.

Spingere-con-le-Mani - “Camminando”

In questa pratica, ai quattro movimenti precedenti “Stabili”,
viene aggiunta la mobilità di “avanti e indietro”.
Questa mobilità aggiunta permette disegnare i movimenti con i piedi portati in avanti e strusciati indietro con semi-cerchi, una coreografia della forma di Spingere-con-le-Mani “Camminando”.
Prerequisiti: Forma Corta Tai Chi e Spingere-con-le-Mani - “Stabile”